Arriva Facebook Creator per realizzare video di qualità

 

Facebook Creator per ottimizzare i video

L’azienda di Menlo Park guarda con grande attenzione ai video e ne migliora sempre più la fruizione e la creazione. Muovendosi in questa direzione il 16 novembre 2017 annuncia – nella sua News Room – Facebook Creator, app per realizzare clip in modo originale a disposizione degli influencer.

Lo strumento era stato già presentato lo scorso giugno al VidCon. A onor del vero questa novità del social blu non è proprio nuova. In realtà è un rebranding di Facebook Mentions, soluzione nata nel 2014 per accorciare le distanze tra celebrità e fan. Attualmente la feature è stata diffusa negli Stati Uniti per gli utenti iOS, quelli che usano Android dovranno aspettare qualche settimana.

Che cosa è Facebook Creator

Facebook Creator è un’app per arricchire l’esperienza video e offre gli strumenti per gestire le community e incrementare i fan. Giornalisti, scrittori, attori e utenti con il profilo verificato potranno usare il Live Creative Kit per aggiungere uno spazio da dedicare a commenti di Instagram e Facebook, intro e outro alle trasmissioni, cross-posting su Twitter e ottenere un’analisi dei dati approfondita.

Insieme all’applicazione, l’azienda di Menlo Park ha rilasciato anche il sito web: Facebook for Creator con esempi virtuosi e consigli utili per aumentare la fan base di partenza e creare video di qualità.

Come funziona Facebook Creator

Lo so cosa stai per chiederti: come posso sfruttare al massimo questa realtà? L’app di Mark Zuckerberg si divide in quattro funzioni, tutte fondamentali per ottenere il miglior effetto possibile e il risultato sperato:

Live Creative Kit

Questo set di tool andrà a potenziare Facebook Live e permetterà di inserire scene personalizzate a inizio e fine video, come se si trattasse di una sigla di apertura e chiusura, emoji customizzate e capaci di interpretare meglio il carattere dell’influencer, cornici grafiche che possono dare allegria.

Facebook Stories

Attraverso la Facebook Camera si avranno maggiori possibilità di personalizzare le tue storie sul social blu. Ci saranno più adesivi e effetti per la realtà aumentata. E gli influencer potranno condividere questi contenuti su Instagram e Twitter con l’opzione di cross posting. Un buon modo per risparmiare tempo e tenere Facebook come snodo centrale per le proprie attività.

Messaggi unificati

Niente più salti tra le caselle di posta Instagram e Facebook. Grazie a Facebook Creator le comunicazioni degli amici e i commenti saranno conservati in un’unica pagina interna. Di conseguenza sarà più semplice gestire eventuali risposte, le conversazioni trai fan verranno agevolate e le notifiche saranno visualizzate in un unico posto dell’app.

Analytics

In una sezione specifica con maggiore facilità d’accesso l’utente potrà scoprire le metriche e le statistiche legate ai contenuti pubblicati sulla propria pagina. In questo modo l’influencer riesce a risalire anche ai i dati demografici dei fan. Queste informazioni serviranno a realizzare contenuti sempre più profilati e aderenti alle necessità del pubblico.

Facebook Creator: la tua opinione

Mark Zuckerberg dà agli influencer l’opportunità di creare video accattivanti e migliora ancora di più l’interazione con i fan, provando ad allontanarli da YouTube e Periscope. Resta un nodo da sciogliere: la monetizzazione. Facebook Creator non ha un modello di business, non c’è un pagamento dei servizi o sottoscrizioni ad accezione dei post sponsorizzati. Ora lascio la tua opinione nei commenti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *