Perchè sto vedendo questo? Facebook svela i suoi segreti

Facebook il 31 Marzo ha rilasciato un comunicato che spiega i cambiamenti in corso che porteranno gli utenti ad essere più consapevoli del perchè vedono determinati post nei loro feed rispetto ad altri.

La funzione introdotta “Perchè sto vedendo questo post?” permette a ciascuno di noi di poter capire perchè quel post sta comparendo nel mio feed, vuoi perchè lo ha condiviso un’amico, perchè pubblicato da una pagina che ci piace oppure condiviso in un gruppo in cui siamo iscritti.

Per la prima volta nella sua storia Facebook all’interno dell’app ha mostrato informazioni su come il ranking funziona.

Lanciato nel 2014, lo strumento è stato migliorato nel corso degli anni fino ad essere come lo vediamo oggi per personalizzare sempre più il nostro feed.

 

Come controllare la provenienza dei post

Al momento in Italia non a tutti risulta attiva la funzione perchè visualizzo questo post, mentre la funzionalità perchè visualizzo questa inserzione è già ben rodata, e a breve lo stesso meccanismo sarà applicato a tutti i post visualizzati nel feed.

facebook adf

 

Per visualizzare il motivo per cui si sta vedendo quel determinato post, basterà cliccare in alto a destra sul post e verrà spiegato come le interazioni passate dell’utente abbiano influenzato il ranking del post che vedi; specificando:

 

  • Perchè stai vedendo un determinato post nel tuo feed; per esempio se è stato pubblicato da un’amico, se appartiene ad un gruppo al quale ti sei unito oppure appartiene a pagine che segui.

 

  • Quale informazione in generale ha una maggiore influenza sull’ordine dei post; incluso: 1) quanto spesso l’utente interagisce con persone, pagine o gruppi 2) quanto spesso l’utente interagisce con una tipologia specifica di post per esempio video, foto o link ed infine la popolarità dei post condivisi dalle persone.
  • Sarà ancora possibile sempre in alto a destra del post salvare il post, nasconderlo,mettere in pausa la visibilità dei post di quel determinato utente per trenta giorni, non seguire più quell’utente, fornire un feedback o attivare le notifiche.

 

Facebook dà all’utente il potere di creare un feed sempre più personalizzato e targetizzato in base al suo gusto, in modo che ognuno possa godere di contenuti che piacciono realmente.

ranking facebook

Voi cosa ne pensate? Siete già tra i fortunati che hanno avuto modo di testare questa funzionalità?

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *