Ecommerce video marketing: una strategia di contenuto vincente

Il content marketing è sempre in continua evoluzione, puntando l’attenzione non più soltanto sulla scrittura di testi ma anche sulla creazione di video. Da un paio di anni a questa parte i video stanno prendendo il sopravvento nell’ideazione di una Digital Strategy vincente.

Un buon copywriting è, indubbiamente, uno degli aspetti fondamentali per il successo di un’attività online. Dalla strategia di blogging, alla scrittura per eCommerce, risulta sicuramente essere un fattore determinante.

Recentemente, la necessità di rendere più semplice e diretta la comunicazione con l’utente ha portato ad investire molto sull’ideazione dei video.

Oggi gran parte della volontà di persuadere il potenziale cliente, dipende da una corretta strategia di video marketing, intesa sia come forma di racconto, che di descrizione dei prodotti per ciò che concerne gli eCommerce.

In Italia è un concetto ancora poco utilizzato. Tuttavia, all’estero molte realtà di shop online hanno cominciato ad adottare i video come strategia di contenuto, in supporto alle descrizioni di schede prodotto.

Ecommerce video marketing: un modo di comunicare efficace

produrre video per business online

Sarebbe riduttivo parlare semplicemente di video per il web, ecco perché è opportuno introdurre le relative sottocategorie che rientrano in tale contesto:

  • Video di rappresentanza aziendali;
  • Video formativi;
  • Webinar;
  • Tutorials;
  • Video landing page;
  • Video promozionali;
  • eCommerce video marketing.

Il prodotto video rappresenta la scelta prediletta dagli utenti per tre motivazioni:

  • i video non richiedono un livello di attenzione elevato, come invece deve avvenire per la lettura di un post;
  • i video sono facilmente fruibili. In modo particolare, quelli formativi possono essere ascoltati anche mentre si stanno compiendo altre attività, come prendere appunti;
  • i video sono molto più coinvolgenti rispetto ad una lettura. Sebbene, ciò rientri nella soggettività delle preferenze di ogni utente. Esistono tipologie di utenti che prediligono la lettura, altri che preferiscono il contatto, percettivamente, visivo.

Inoltre, bisogna sempre considerare che dietro ad un video ben fatto c’è uno storytelling scritto e diretto minuziosamente da veri professionisti, abili nella realizzazione di contenuti multimediali professionali.

Differentemente dal canonico modo di fare regia, i video per il web sono costruiti per parlare all’utente in modo semplice, diretto e coinvolgente. Esistono, però, degli step da considerare, necessariamente, prima di sviluppare un contenuto video.

Essi riguardano l’esigenza di identificare correttamente il target, calibrando il modo in cui si deve comunicare e definendo sotto quali vesti ci si deve presentare.

Ogni scelta deve essere fatta seguendo il criterio di identificazione con il proprio target; nulla può essere lasciato al caso o preso in considerazione solo ai fini artistici. In tal senso, si starebbe parlando di una differente tipologia di video.

Un caso interessante, che oggi andremo ad analizzare, è quello dei video per eCommerce.

Sicuramente risulta complesso parlare di contenuti multimediali per business online, considerato che ancora non è un concetto ben digerito in termini operativi.

Tuttavia, bisogna saper cogliere le innovazioni del mercato e comprendere che uno sforzo oggi, vale un guadagno domani.

Ecommerce video marketing solution: perché possono rappresentare la svolta di un business online

Negli ultimi anni, le attività eCommerce si sono sviluppate a macchia d’olio. Questo, perché molti imprenditori hanno cominciato a capire l’importanza dell’essere presenti nell’online.

Gli utenti si sono trasformati in web shoppers frenetici, preferendo spesso l’acquisto digitale a quello del negozio fisico. Le ragioni sono evidenti:

  • si risparmia tempo;
  • si possono fare compere anche mentre si svolgono altre attività;
  • si riescono a trovare prodotti e articoli che non sempre i negozi fisici hanno in magazzino.
  • si acquista in tutta tranquillità da casa propria, senza stress ed evitando le lunghe attese alla cassa.

Il significativo problema in cui ci si imbatte oggi, è che il potenziale cliente viene letteralmente bombardato di offerte. Per di più, ha maturato esperienza, trasformandosi in un esperto compratore online. Ciò, si traduce in una maggiore difficoltà nel convincerlo ad acquistare un prodotto e la reale possibilità che non possano bastare un testo, seppur ben scritto, o l’utilizzo di foto ad alta qualità.

Quale potrebbe essere la soluzione? I video. Esperti e professionisti del web marketing spiegano e dimostrano che il tasso di conversione di un utente, in relazione ad un video dimostrativo associato ad una scheda prodotto ben organizzata, è molto più alto.

Come usare i video nell’eCommerce

L’eCommerce video marketing rappresenta una di quelle strategie che può fare davvero la differenza nel tuo business. Anche se, molto dipende da come utilizzi i video.

I video possono essere usati per:

  • Descrivere i prodotti all’interno di una categoria;
  • Accompagnare la descrizione prodotto nella scheda;
  • Mostrare come utilizzare un prodotto o, nel caso di eCommerce di abbigliamento, come un capo risulti indossato.

Un utente poco convinto dell’acquisto che sta per fare, potrebbe essere maggiormente coinvolto grazie ad un video dimostrativo.

come realizzare video per ecommerceeL’esempio potrebbe essere quello di un noto shop online britannico, che ha prodotto miniclip, ad hoc, per ogni articolo d’abbigliamento, con modelli che si prestano in vere e proprie passerelle. Sicuramente, si tratta di una strategia efficace.

Chiaramente, vedere un abito elegante indossato da una donna bellissima non è identificativo con il target e potrebbe risultare controproducente.

Questo avviene, in modo particolare, se dall’altro lato si ha una signora poco sicura del suo sex appeal.

La scelta di quello che vuoi mostrare, accanto ad una descrizione del prodotto, deve rappresentare un modo per rendere “tangibile” il prodotto stesso, avvicinando l’utente all’acquisto.

I video per il web sono, ormai, sempre più diffusi. Ma, chiaramente, ogni tipologia di contenuto multimediale realizzato ha esigenze differenti a seconda dell’obiettivo.

Prima di procedere allo sviluppo di un contenuto video, bisogna aver chiaro in mente il target al quale ci stiamo riferendo.

La differenza sostanziale con un contenuto scritto, sta nel fatto che nel video non sono le parole ad essere protagoniste, ma il modo in cui quest’ultimo è realizzato.

Per cui, dallo storytelling, alle inquadrature, fino alla scelta della musica, dell’abbigliamento ed il montaggio, tutto dev’essere perfetto.

Video per eCommerce: quanto rende in termini di conversione dell’utente?

Tendenzialmente, quando un utente compra online lo fa avendo una buona dose di paura che ciò che sta acquistando non vada bene per lui. Se però, accanto alla scheda prodotto trova anche una miniclip dove è mostrato l’articolo, si sente sicuramente più rassicurato.

I video per eCommerce potrebbero essere suddivisi in due principali tipologie: 

  • Dimostrativo, rispetto ad esempio al funzionamento di un prodotto. Questa strategia potrebbe essere ottimale per gli eCommerce che vendono oggetti tecnologici, per i quali potrebbe essere necessaria una preventiva spiegazione;
  • Illustrativo, relativo per esempio a tutti i business online che vendono articoli di abbigliamento.

Molti potenziali clienti, ad esempio, quando acquistano un prodotto non hanno idea di com’è dal vivo e avere la percezione di poterlo visionare prima dell’acquisto, sicuramente è un’ottima strategia che porta alla conversione.

In fase ancora di sperimentazione, sono i video utilizzati nell’email marketing. In alcuni paesi, infatti, gli shop online hanno adottato l’invio di mini video dimostrativi, post acquisto del prodotto o servizio.

In questo modo, l’utente, si sente rassicurato rispetto all’oggetto o articolo che riceve, ai fini di un buono utilizzo.

L’ideale sarebbe mostrare il prodotto sia preventivamente che post fase di compera. Se poi i video sono realizzati dallo staff stesso del negozio online, magari sotto attenta gestione di professionisti esterni, la strategia di eCommerce video marketing risulterebbe ancora più efficace.

La reale conversione potrebbe essere, quindi,  implementata con l’introduzione dei video dimostrativi o illustrativi sul proprio shop online. I clienti si trattengono più a lungo sulla pagina, e si sentono più sicuri rispetto al denaro che spendono.

Le regole di un video fatto bene sono poche ma complesse, e infatti il consiglio è sempre quello di farsi guidare da chi conosce la tecnica di realizzazione per i video sul web, poiché non hanno lo stesso obiettivo nonché durata di un video normale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *