Caricare un PDF su WordPress: come gestire i documenti

Inserire un PDF su WordPress è un’operazione indispensabile per un blogger. Anche se nella maggior parte dei casi lavori su altri media, questa è un’eventualità da contemplare con molta attenzione. Spesso, infatti, ti concentri su altre soluzioni: inserire video nei post e caricare immagini di qualità sono i tuoi punti di riferimento, ma quando lavori con il content marketing gli orizzonti si amplificano.

Caricare un PDF su WordPress

Sì perché oggi è impossibile pensare al contenuto di qualità come un prodotto basato solo sulla scrittura nell’editor di testo. Hai bisogno di una pluralità di forme, dall’immagine al video passando per il podcast. E magari un buon PDF da scaricare e stampare o consultare in un secondo momento.

Quindi diventa indispensabile caricare PDF su WordPress. Perché vuoi distribuire un ebook, oppure devi suggerire un modulo ai lettori (capita spesso sui blog che affrontano temi burocratici). Quindi hai questa necessità, vuoi inserire un documento negli articoli per fare il download. In che modo?

Da leggere: i migliori tool per migliorare le immagini

Come caricare un PDF su WordPress

Per aggiungere un PDF nei post e nelle pagine fisse devi seguire un’operazione semplice: lo devi trattare come un qualsiasi media. Hai presente la procedura per caricare un’immagine nei tuoi articoli? Perfetto, per inserire un PDF su WordPress (ma non solo, vale per Doc ed Excel) devi fare l’upload tramite procedura automatizzata o drag & drop. Quindi trascinando il file nello spazio dedicato.

Fatto questo puoi editare i vari dettagli del file come puoi vedere dall’immagine in basso. Puoi dare dei riferimenti completi al documento e addirittura portarlo in uno status di noindex. Questa procedura può essere effettuata con diversi strumenti, tra questi ci sono le opzioni di WordPress SEO by Yoast.

inserire un pdf su wordpress

Editor del media PDF su WordPress.

Perché togliere dall’indicizzazione un documento PDF? Semplice, potrebbe essere un contenuto duplicato o magari preferisci che non sia trovato nei motori di ricerca perché l’utente deve ottenerlo solo con lo share o l’immissione della propria email. Questo vale soprattutto quando carichi PDF con lo scopo di fare lead generation. E ottenere contatti utili con un lavoro di content marketing.

Inserire pdf da scaricare su WordPress

Per permettere di scaricare un PDF, come suggerito prima, basta aggiungere il link all’URL del documento inserito nei server del blog. Però magari vuoi lavorare in modo da ottimizzare il processo. Quindi puoi pensare a un pulsante con icona del documento PDF e call to action. In questo caso consiglio Shortcode Ultimate che, tra le diverse funzioni, offre la possibilità di creare CTA button.

Preferisci qualcosa di più performante per aumentare le visite del blog? Puoi scaricare il plugin Social Locker che mostra sezioni di una pagina web solo dopo la condivisione sui social. Così, se hai un documento prezioso da far scaricare ai lettori puoi rendere l’operazione fattibile solo dopo lo share. Soluzione che può essere messa in pratica con Pay With a Tweet, un servizio a pagamento.

Ultima soluzione, ancora più avanzata: attivare il download del PDF solo se lasci l’email che poi verrà inserita nelle liste per mandare newsletter. In questo caso puoi puntare sulle varie integrazioni dei software di email marketing, oppure puoi sfruttare plugin semplici ed essenziali come Email Before Download che danno la possibilità di recuperare i contatti di posta elettronica prima di scaricare un PDF.

Scegli la migliore strategia per il download del PDF

Inserire un PDF su WordPress deve essere un’operazione in grado di portare il maggior numero di vantaggi possibili: se il tuo obiettivo è quello di informare, riportando un documento di pubblico dominio, può essere sufficiente il link al media caricato sul blog. Se invece hai un lavoro unico da regalare ai tuoi lettori è giusto puntare sulla massimizzazione degli sforzi. E quindi puoi usare nel miglior modo possibile i vari plugin per scaricare il PDF dopo lo share o l’inserimento dell’email in un form.

Visualizzare e download dei PDF nelle pagine

Quando carichi un PDF su WordPress hai un permalink che riporta al documento. Puoi usare questo URL per consentire di scaricare il lavoro con un click. Ma se vuoi lavorare sulla possibilità di visualizzare il documento nelle pagine devi puntare all’embedded. Vale a dire un modulo per sfogliare il PDF nella risorsa, senza abbandonare la lettura. In questi casi devi caricare il lavoro che vuoi mostrare su un servizio e ottenere il codice da copiare nell’HTML. Quale soluzione preferisco?

embedded pdf wordpress

Pannello di controllo del plugin PDF Embedder

Slideshare è la base di partenza, una delle realtà migliori per chi vuole ottenere un codice embedded per i propri documenti e sfruttare la viralità di una piattaforma collegata a LinkedIn e a un network di professionisti che visualizzano e condividono il tuo lavoro. Se tutto questo non ti interessa puoi sfruttare i plugin WordPress per la gestione documenti PDF. Sto parlando di:

Questi plugin sono indispensabili per chi lavora a stretto giro con documenti, con il download di PDF e con la gestione di file. Puoi inserire gli embedded e gestire la possibilità di scaricare con un semplice click su un’icona il materiale che può essere utile all’autore: sarà difficile trovare qualcosa di più comodo e immediato per il tuo lavoro. Inserire un PDF su WordPress non è mai stato così semplice.

Da leggere: differenza tra title e tag alt

Inserire PDF su WordPress: la tua opinione

Tu hai già iniziato a lavorare su questo punto? Stai puntando sulla possibilità di inserire PDF su WordPress per dare un’opzione in più? Ricorda sempre come cambia la creazione di contenuti online: devi offrire varietà e nuove possibilità, non chiuderti nella scrittura pura e semplice. Sei d’accordo? Lascia la tua opinione nei commenti di questo articolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ancora prima di avere il blog tutti i miei documenti sono stati messi su Slideshare e continuo a farlo ancora.

Reply

Slideshare è sicuramente una buona soluzione per gestire i documenti PDF online.

Reply